Che cos'è la rete 6G: la risposta è qui!

Scritto Da Nicola Massimo | Mar 05,2021

6G nelle telecomunicazioni significa tecnologia di rete wireless di sesta generazione. Questa tecnologia wireless ha lo scopo di supportare i dati cellulari più velocemente rispetto alla rete 5G precedente. Le reti 6G non sono state ancora introdotte, ma la maggior parte delle aziende in tutto il mondo ha mostrato interesse a implementare la rete cellulare a banda larga nei loro piani commerciali. Mentre molti studi stanno già esaminando l'implementazione della rete in futuro, i rapporti affermano che la rete accelererà molti processi di sviluppo risparmiando una notevole quantità di tempo rispetto alle reti precedenti.

Impariamo di più sul 6G!


Parte 1: Introduzione alla rete 6G

Allo stesso modo, ci si aspetta che la rete faciliti e supporti ampi miglioramenti in campi come imaging, rilevamento della posizione e tecnologia di presenza. La rete ha anche scelto di lavorare con altre nicchie tecnologiche come l'Intelligenza Artificiale per consentire all'infrastruttura computazionale del 6G di prendere decisioni significative basate sull'elaborazione, la condivisione e l'archiviazione dei dati pur rappresentando la latenza minima.

Sono previsti molti vantaggi rispetto alla rete 5G che è già applicabile nelle principali città e paesi, soprattutto in paesi come Stati Uniti, Regno Unito e Australia. Oltre ad estendere la portata delle capacità dimostrate dal 5G, la rete 6G supporterà l'applicazione sempre più innovativa nell'ambito della connettività e della comunicazione della tecnologia wireless, dell'imaging e della cognizione. Le aspettative potrebbero portare a progressi potenzialmente significativi in tutto il mondo poiché diversi processi saranno integrati più perfettamente come parte dell'infrastruttura computazionale della tecnologia 6G.

cosa è il 6g

I sistemi di comunicazione dell'industria commerciale stanno voltando gli occhi e dando consigli su come dovrebbe apparire lo sviluppo della tecnologia wireless 6G anche nel primo sviluppo della rete 5G.

Se la tecnologia di rete 6G può soddisfare le esigenze di comunicazioni commerciali e mobili una volta lanciata, verranno svelate ulteriori innovazioni mentre i sistemi esistenti che richiedono miglioramenti probabilmente raggiungeranno gli obiettivi previsti. Quindi, il progresso trasformerà la tecnologia wireless e gli enormi investimenti che avvengono a causa dell'attuale livello tecnologico avranno senza dubbio un supporto molto più eccellente.

Esaminando gli sviluppi del 6G, sono in corso molti progetti di ricerca per determinare cosa potrebbe essere possibile e tutto il necessario per rendere il 6G più significativo. Mentre la rete 5G è ancora in via di sviluppo, la rete 6G dipenderà probabilmente dalle cadute sperimentate dalla generazione di rete precedente e da altri aggiornamenti previsti per quanto riguarda la compatibilità con più settori che potrebbero averne bisogno per diventare utile.

6g introduzione

Prendiamo l'esempio in cui molte persone in tutto il mondo utilizzano sempre più l'Internet delle cose e la connettività e la comunicazione tra veicoli nell'industria automobilistica. Il 6G probabilmente indirizzerà questi e molti altri progetti tecnologici a livelli che sono potenziali che ciò che il 5G non potrebbe soddisfare.

Dai un'occhiata ai seguenti fattori chiave che è probabile che i sistemi wireless 6G debbano fornire efficienza spettrale del volume.

  • Elevata capacità di rete
  • Maggiore sicurezza dei dati
  • Comunicazione integrata AI
  • Massiccia comunicazione di tipo macchina
  • Internet of Things
  • Basso backhaul e congestione della rete di accesso
  • Comunicazione ultra affidabile a bassa latenza
  • Banda larga mobile avanzata
  • Satellite integra la rete
  • Intelligenza connessa
  • Perfetta integrazione del trasferimento di energia e delle informazioni wireless
  • Connettività super 3D onnipresente
  • Software e virtualizzazione

Quali sono le tecnologie chiave che consentiranno la comunicazione wireless 6G? I sistemi 6G devono disporre di tecnologie di guida per garantire che le precedenti generazioni di reti wireless:

  • Intelligenza artificiale
  • Comunicazioni Terahertz
  • Tecnologia wireless ottica
  • Massive multiple input, multiple output tecnica
  • Rete di backhaul dell'UST
  • Rete 3D
  • Veicolo aereo senza pilota
  • Comunicazione quantistica
  • Blockchain
  • Comunicazione senza cellule
  • Analisi dei Big Data
  • Beamforming olografico
  • Integrazione di reti di accesso-backhaul
  • Integrazione di rilevamento e comunicazione

Perché parlare ora di reti 6G? Si sta diffondendo molto clamore riguardo alla rete 6G, anche se ancora non esiste. L'industria delle telecomunicazioni è nelle prime fasi di sviluppo della rete 5G, come si è visto in molti paesi in tutto il mondo. Ci si può aspettare che molte cose vengano etichettate 6G sul mercato o su vari siti che tendono a supervisionare le questioni significative che coinvolgono gli sviluppi del 6G e le sue bande di frequenza. Ricorda quindi che l'implementazione diffusa del 6G sarà completata intorno al 2028-2030. Nessun progresso tecnologico sta ancora implementando le idee del 6G nella realtà; quindi, è ancora troppo presto per farsi prendere dagli entusiasmi.

Parte 2: quando uscirà il 6G?

6g tempo di uscita

La rete 6G dovrebbe essere lanciata ufficialmente nel 2030.

Al momento, le prime discussioni, i progetti di ricerca e gli sviluppi porteranno la rete 6G in realtà in futuro. Lo sviluppo di una rete wireless 6G si basa sulla richiesta di velocità estrema in varie innovazioni che richiedono enormi investimenti nelle tecnologie di rete wireless. Allo stesso modo, lo sviluppo è guidato dalla rete di accesso radio (RAN) sempre più distribuita e dall'urgenza di utilizzare lo spettro terahertz per fornire maggiore capacità, bassa latenza ed efficienza di condivisione dei dati.

In questo sviluppo, 6G sta cercando di risolvere molti problemi associati alla distribuzione di mmWave per la rete 5G, tra gli altri problemi che la generazione di rete precedente potrebbe non affrontare a piena capacità.

Parte 3: dove viene applicato il 6G?

Mentre esamini le applicazioni 6G, fai attenzione che la rete 5G aveva una visione chiara per penetrare nella società in tutto il mondo per portare un ampio ecosistema di informazioni incentrato sugli utenti. Tuttavia, la strada da percorrere è lunga a causa dei tempi di standardizzazione limitati e della maturità delle generazioni di reti esistenti per quanto riguarda lo sviluppo tecnologico.

Dalle esperienze nel settore delle telecomunicazioni, ci sono ancora carenze nello scambio di informazioni. I requisiti dell'Internet delle cose in tutto il mondo e la rapida espansione delle attività umane e dei campi tecnici richiedono una tecnologia di rete wireless più completa e diversificata, qualcosa che 6G sta cercando di fornire. 10 anni dopo, la rete 6G soddisferà le varie esigenze di interazione delle informazioni anche dopo il pieno sviluppo della rete 5G.

In genere, la rete 6G cerca di soddisfare le tendenze di sviluppo significative in termini di connettività intelligente, connettività profonda, connettività olografica e connettività onnipresente. La connettività 5G e le capacità di comunicazione e l'efficienza difficilmente possono soddisfare la connettività onnipresente davvero prevista, ma piuttosto enfatizzano il numero di connessioni di throughput invece delle prestazioni in tempo reale. In generale, la rete 6G ha una visione che richiede affidabilità, connettività massiccia, tempo reale e requisiti di throughput per offrire una soluzione efficace alle nuove e considerevoli sfide alle reti di comunicazione.

Detto questo, 6G sarà applicabile su vari progetti basati su vari settori. Anche se le nuove tecnologie di comunicazione saranno ulteriormente sviluppate, alcune si baseranno sugli stabilimenti 5G già esistenti. Di seguito viene descritta l'applicazione critica della rete wireless 6G.

Realtà estesa (XR): 6G offrirà realtà aumentata, realtà virtuale e realtà mista nei sistemi di comunicazione. Queste caratteristiche combineranno intelligenza artificiale e oggetti 3D per fornire requisiti percettivi per cognizione, informatica, archiviazione, fisiologia e sensi umani. Le tecnologie genereranno sensazioni realistiche e replicheranno ambienti reali per creare visualizzazioni e atmosfere per interagire in tempo reale.

Robotica e sistemi autonomi: La tecnologia wireless 6G implementerà robot connessi e sistemi autonomi per cambiare lo stile di vita quotidiano. Un buon esempio include le auto a guida autonoma che percepiscono l'ambiente circostante utilizzando sensori come GPS, rilevamento e rilevamento della luce, sonar, radar e odometria.

Società super intelligente: 6G verrà utilizzato per creare una società intelligente che migliorerà la qualità della vita, il monitoraggio ambientale e l'automazione con l'aiuto della comunicazione dell'intelligenza artificiale e della raccolta di energia. La società adotterà l'uso di dispositivi mobili intelligenti e auto autonome controllando tutto da remoto.

Interazione wireless cervello-computer: Questo è un processo di un percorso di comunicazione diretto tra il cervello e dispositivi esterni attraverso la trasmissione di segnali cerebrali a un dispositivo digitale che analizzerà e interpreterà i segnali in azioni. 6G contribuirà allo sviluppo di questi sistemi BCI per migliorare la vita intelligente.

Assistenza sanitaria intelligente: 6G giocherà un ruolo essenziale nei sistemi sanitari medici per costruire un'assistenza sanitaria migliore. Innovazioni come l'olografia, l'intelligenza artificiale e il mobile edge computing saranno integrate nei sistemi sanitari per aiutare anche nella chirurgia a distanza e grandi volumi di trasporto di informazioni mediche per migliorare la qualità dell'assistenza.

Automazione e produzione: 6G contribuirà al controllo automatico di processi, dispositivi e sistemi per fornire alta affidabilità e bassa latenza. L'automazione garantirà inoltre il trasferimento dei dati senza errori in vari campi e ridurrà la perdita di dati durante il processo di trasmissione e ricezione.

Internet di tutto: 6G prenderà parte all'integrazione e al coordinamento di elementi informatici, oggetti, persone, processi, sensori e dati attraverso l'infrastruttura Internet. Oltre a fornire pieno supporto, la rete 6G garantirà una comunicazione e un'intelligence efficienti per sviluppare una società intelligente, una salute intelligente e industrie intelligenti.

Parte 4: 6G contro 5G: confronto della velocità

6 g contro 5 g

Il 5G è a malapena disponibile nella maggior parte dei paesi del mondo perché è nelle sue prime fasi di sviluppo. Tuttavia, esiste una copertura più ampia in paesi come Stati Uniti, Regno Unito, Australia e pochi altri che accedono all'implementazione commerciale. Non stupitevi perché anche il 4G sta arrivando solo in alcune parti del mondo. Tuttavia, alcuni paesi stanno già pianificando la rete 6G che probabilmente verrà svelata in futuro. Quindi, in che modo la rete 6G differisce dal 5G? Dai un'occhiata ai seguenti punti per avere un quadro chiaro delle due reti wireless.

  • Mentre sia il 5G che il 6G utilizzano alte frequenze sullo spettro wireless per la trasmissione dei dati, il 5G tende ad occupare una frequenza di banda inferiore inferiore a 6 GHz e una frequenza di banda superiore superiore a 24,25 GHz.
  • Mentre la rete 5G rende l'Internet delle cose una pratica realtà quotidiana, la rete 6G accelera il processo per ottenere una trazione diffusa e garantisce che i dispositivi intelligenti funzionino in modo ottimale.
  • Né il 5G né il 6G sostituiranno le generazioni di reti precedenti. Ogni rete sta lottando con i propri requisiti di infrastruttura e con quelli della rete precedente per migliorare la connettività.

Potrebbe Piacerti Anche:

Nicola Massimo

staff Editore

0 Commento(i)

Articoli Popolari

mobiletrans petite boite
MobileTrans - Trasferimento Telefono
  • Trasferisci dati tra Android, iOS e Windows Phone.
  • Sposta contatti, foto, musica, video, canlenda, posta vocale e altro da un telefono all'altro.
  • Compatibile con oltre 6000 telefoni cellulari tra cui iPhone, Smasung, HTC, Huawei, Xiaomi e altri.
  • Lavora con Android 9.0 e iOS 13.