Home > Risorse > Trasferire da iPhone > Trasferisci Musica su iPhone senza iTunes

Trasferisci Musica su iPhone senza iTunes

Nicola Massimo

Written By Nicola Massimo |

Voglio trasferire musica dal mio computer all'iPhone tramite iTunes. Tuttavia, sembra che Apple stia limitando questa mossa. Esiste un'alternativa per sincronizzare la musica su iPhone senza iTunes?

La maggior parte degli utenti sono accolti da questo gesto sfortunato quando cercano di trasferire la musica tramite iTunes. Anche se iTunes è uno strumento perfetto per organizzare e gestire le tue canzoni, è anche probabile che ti porti alcuni inconvenienti. Rischi di perdere la musica sul tuo iPhone se non l'hai abbinata al tuo computer poiché elimina qualsiasi musica esistente.

Allo stesso modo, non puoi trasferire musica che non hai formalmente acquistato su iTunes. Ma niente preoccupazioni! Questo articolo ti offre le migliori opzioni su come trasferire musica da Mac a iPhone e viceversa senza iTunes.

trasferisci musica su iphone con itunes

Parte 1: Trasferire Musica su iPhone senza iTunes tramite MobileTrans

La prima opzione per sincronizzare musica da PC a iPhone senza iTunes è tramite MobileTrans. Questo strumento sofisticato trasferirà i file con un clic, sia dal telefono al telefono o al computer. Effettua facilmente il backup e il ripristino dei dati da iTunes senza reimpostare il dispositivo. Supporta oltre 18 tipi di dati e esegue un trasferimento eccellente a una velocità 3 volte superiore.

Passo 1. Scarica, installa e avvia MobileTrans

Vai sul sito ufficiale di MobileTrans, scaricalo e installalo sul tuo computer. Quindi seleziona l'opzione "Phone Transfer" > "Importa nel Telefono" dalla finestra principale.

trasferisci musica su iphone con mobiletrans

Passo 2. Collega il dispositivo iPhone al PC

Utilizza un cavo USB per collegare il dispositivo iPhone al computer. Il programma rileverà automaticamente il telefono.

Passo 3. Inizia a trasferire musica

Seleziona "musica" come tipo di file da trasferire. Quindi, premi il pulsante "Importa" e lascia che il sistema inizi a trasferire la tua musica su iPhone senza iTunes. Infine, accedi alla musica trasferita dalla cartella "trasferito" del tuo telefono.

trasferisci musica su iphone con mobiletrans 2

Parte 2: Trasferire Musica su iPhone senza iTunes tramite Media Monkey

L'opzione successiva per trasferire brani da PC a iPhone senza iTunes è tramite Media Monkey. Questo è un lettore musicale che è utile anche come un programma di gestione di canzoni adatto per la sincronizzazione della musica.

trasferisci musica su iphone con media monkey

Passo 1. Scarica e installa Media Monkey

Scarica, installa e avvia Media Monkey sul tuo PC. Inoltre, assicurati di aver installato iTunes sul tuo computer. Questo perché Media Monkey ha bisogno di un driver iTunes per accedere al tuo dispositivo iOS.

Passo 2. Collega iPhone al PC

Utilizza un cavo USB per collegare il telefono al computer. Assicurati che il telefono sia "ON", quindi avvia l'app "Media Monkey" e vai all'opzione "File". Quindi, scegli "Aggiungi/Ripeti Scansione Tracce Libreria". Questo dovrebbe aprire una finestra di selezione file.

Passo 3. Individua la cartella principale

Controlla sul tuo computer la cartella dei file musicali da esportare su iPhone, quindi scegli il percorso. Quindi, premi il pulsante "OK" e attendi che Media Monkey mostri una conferma della disponibilità della cartella all'interno della libreria dei programmi.

Passo 4. Trasferisci la musica dal tuo PC all'iPhone

Per avviare il processo di trasferimento, basta premere sull'icona "iPhone" nel menu del programma e Media Monkey avvierà il trasferimento della musica sul telefono. Infine, individua la musica trasferita sul tuo telefono per lo streaming.

Parte 3: Trasferire Musica su iPhone senza iTunes tramite Cloud Storage – Dropbox

Dropbox è un servizio Cloud che puoi utilizzare per trasferire musica dal computer all'iPhone senza iTunes. È gratuito e può contenere fino a 2 GB di dati.

trasferisci musica su iphone con dropbox

Passo 1. Innanzitutto, scarica e installa "Dropbox" sia sul tuo computer che sul tuo telefono. Quindi accedi con lo stesso account Dropbox.

Passo 2. Quindi inizia ad aggiungere la tua musica nella cartella "Dropbox" del tuo telefono senza iTunes.

Passo 3. Una volta aggiunto, è ora possibile iniziare ad ascoltare la musica sul telefono offline senza una connessione a Internet.

Parte 4: Sincronizza la Musica su iPhone senza iTunes tramite App Streaming – Apple music

Sono disponibili anche diverse app di streaming per aiutarti a inviare musica a iPhone senza iTunes. E Apple Music è un'opzione migliore. Ospita oltre 90 milioni di canzoni senza pubblicità. Puoi provare gratuitamente questa app di streaming per 3 mesi prima dell'aggiornamento. Segui questi passaggi per sincronizzare la tua musica con il tuo iPhone.

trasferisci musica su iphone con apple music

Passo 1. Innanzitutto, iscriviti al servizio di streaming musicale Apple. Quindi accedi con il tuo ID Apple. Apri Apple Music, scegli "Account" > clicca su "Accedi" e inserisci il tuo ID Apple e la password.

Passo 2. Successivamente, sincronizza la libreria sul tuo iPhone. Basta andare su "Impostazioni" boh "Musica" e attivare l'opzione "Libreria Sincronizzazione".

Passo 3. Una volta trasferita la tua musica, ora puoi ascoltarla liberamente sul tuo iPhone.

Conclusione

Questo articolo ti ha illuminato su come trasferire musica su iPhone senza iTunes wireless. Puoi utilizzare la migliore app, MobileTrans, che è il trasferimento telefonico numero uno che non causa alcuna perdita della musica esistente. Puoi anche sincronizzare la musica da Apple Music al tuo telefono in modalità wireless a condizione che ti sia abbonato al servizio. La sincronizzazione della musica da Dropbox è un'altra opzione disponibile, ma dovrai assicurarti che la tua musica venga convertita nel formato supportato da iPhone. In caso contrario, non trasmetterà. L'opzione migliore per trasferire musica senza iTunes è tramite MobileTrans, che è facile da usare, senza limitazioni.

Potrebbe Piacerti Anche:

author

Nicola Massimo

staff Editore