Home > Risorse > Tips per Android/iOS > Giornata della privacy dei dati 2022: una guida completa alla privacy e alle soluzioni dei telefoni cellulari basate sul web

Giornata della privacy dei dati 2022: una guida completa alla privacy e alle soluzioni dei telefoni cellulari basate sul web

author

Scritto Da Nicola Massimo |

Il 28 gennaio, le nazioni di tutto il pianeta celebrano la Giornata della privacy dei dati. La Giornata della privacy dei dati sottolinea l'importanza della sicurezza e della privacy dei dati. La Giornata della privacy dei dati è un'occasione per presentare i principali punti di interesse, il lavoro del nostro governo e le risorse che abbiamo creato per consentire a persone, organizzazioni e istituzioni di sviluppare familiarità con le soluzioni per la privacy dei dati.

Per essere più precisi:

I nostri dati vengono raccolti e utilizzati attraverso diverse fonti multimediali e per un periodo di tempo considerevole. Viene trasferito legalmente e illecitamente. A causa del web, molti dati individuali vengono trasferiti ad altre persone e la privacy dei dati personali viene sprecata. Sebbene i dati potrebbero essere disponibili a causa della nostra ignoranza o violazione della privacy, ci sono dei passaggi che puoi adottare per assicurarti.

Parte 1. Che cos'è la Giornata della privacy dei dati?

La Giornata della privacy dei dati è un'opera mondiale che ti aiuta a conoscere il significato della privacy dei dati personali, presenta metodi semplici per proteggere i dati individuali e ricorda alle persone e alle associazioni che la privacy è per tutti. Ogni azienda e istituto condivide l'obbligo di essere custodi affidabili dei dati privati.

La Giornata della protezione dei dati onora la Convenzione 108, tenutasi il 28 gennaio 1981, il primo trattato internazionale firmato sulla politica di protezione dei dati.

Cosa c'è di più?

Il Data Privacy Day aiuta a diffondere la conoscenza sulla privacy basata su Internet e ti istruisce sul modo migliore per gestire i tuoi dati e mantenerli al sicuro. Allo stesso modo, la Data Privacy Week esorta le istituzioni e le aziende a considerare i dati e ad essere più precisi nel modo in cui raccolgono e utilizzano i dati dei clienti. Nel Regno Unito, esistono alcune normative generali sulla protezione dei dati dell'UE (GDPR) emanate dal GDPR sulla protezione dei dati per le aziende che possiedono dati personali per garantire la privacy dei dati.

Data Privacy

Cosa significa privacy dei dati?

La privacy dei dati, in generale, indica la capacità di un individuo di decidere l'utilizzo dei propri dati sul web. Include quando, come e che tipo di dati privati su di loro vengono comunicati o trasmessi ad altre persone. I singoli dati possono essere il proprio nome, indirizzo IP, contatto, immagine o comportamento sul web.

Con l'espansione dell'utilizzo di Internet nel lungo termine, aumenta anche l'importanza della privacy dei dati. Siti, applicazioni e media basati sul Web raccolgono e archiviano spesso informazioni individuali sui clienti per offrire tipi di assistenza. Alcune applicazioni potrebbero superare il limite e utilizzare i dati dei client, lasciandoli con una sicurezza inferiore a quella che credevano. Altre piattaforme potrebbero non proteggere in modo efficace le informazioni che raccolgono, il che potrebbe comportare un rilascio di informazioni che compromette la protezione della privacy dei dati dei clienti.

Parte 2. Utilizzo di Internet mobile in tutto il mondo?

I telefoni cellulari sono diventati un elemento fondamentale per molte persone. In tutto il mondo, dispositivi come Samsung, Apple, Huawei, Xiaomi, etc., telefoni cellulari e tablet sono diventati strumenti fondamentali per dati, comunicazione e divertimento. Nel 2020, un sondaggio ha indicato che oltre il 90% della popolazione mondiale utilizza un telefono cellulare per collegarsi online sul Web. Questo numero aumenterà in seguito, poiché i telefoni cellulari stanno diventando sempre più ragionevoli e accessibili che in qualsiasi altro momento nella memoria recente. Questo modello verticale è particolarmente evidente nei mercati digitali in via di sviluppo in cui i telefoni cellulari sono l'unico metodo per navigare sul web.

Attività famose tra gli utenti mobile

I media basati sul Web sono forse l'esercizio più famoso tra gli utenti di telefoni cellulari in tutto il mondo. Per più di dieci anni, le applicazioni social e di messaggistica e le piattaforme di condivisione di fotografie e video sono stati tra i principali driver degli utenti mobili in tutto il mondo. Nel 2019 il tasso di utilizzo dei social network è rimasto complessivamente al 42%. Questo numero non sorprende a causa dei servizi mobili gratuiti in molte località in cui non ci sono società di protezione dei dati e un'infrastruttura di rete sufficiente con un'adeguata sicurezza informatica e protezione dei dati

cyber Data Privacy

Vuoi conoscere la parte migliore?

WhatsApp si posiziona al primo posto tra le più famose applicazioni mobili online. E, con oltre 2,7 miliardi di utenti dinamici, Facebook rimane la migliore applicazione social al mondo.

Cosa sono le minacce Internet basate sul web/online?

I pericoli basati sul web, o minacce online, sono una varietà di mosse che potrebbero causare un'occasione o un'attività fastidiosa tramite Internet. Le minacce Web sono concepibili dalle debolezze degli utenti finali, dagli ingegneri/sviluppatori Web o dagli stessi fornitori di servizi. I risultati di una minaccia Web potrebbero danneggiare gli utenti e le organizzazioni.

I pericoli basati su Internet scoprono che te e i tuoi sistemi vengono danneggiati online. In questa classe si insinua una serie di rischi, inclusi pericoli notevoli come phishing, virus e malware. Tuttavia, anche diversi pericoli, come il furto di dati online, possono essere visti come una delle minacce basate sul web.

Ti starai chiedendo:

Le minacce Internet non vengono eseguite solo online, ma includono Internet, a un certo punto, per causare il danno. Sebbene non tutti i pericoli del web siano creati apposta, molti sono previsti o potrebbero causare:

  • Divieto di accesso a un PC e ai servizi forniti online.
  • Passaggio non approvato o indesiderato in un PC privato così come i servizi offerti online.
  • Utilizzo del proprio PC e utilizzo dei propri servizi web senza il proprio consenso o approvazione
  • Scoprire dati privati all'insaputa del proprietario, ad esempio fotografie, dettagli dell'account, documenti personali e dati governativi delicati.
  • Apportare alcune modifiche a un PC, insieme ai suoi servizi web, all'insaputa del suo utente.

Parte 3. Come proteggere la privacy dei telefoni cellulari online?

Supponendo che qualcuno metta le mani sul tuo smartphone o capisca come hackerarlo, può utilizzare i dati per umiliarti, prendere i tuoi soldi, scoprire dove sei e altro ancora.

Ecco cosa puoi fare:

  1. Usa un codice forte

Potrebbe sembrare ovvio, ma, secondo un rapporto, il 64% di noi non utilizza le nostre password. Onestamente, non usare una password è un pensiero terribile perché stai cedendo tutti i tuoi dati a qualcun altro.

Durante la configurazione della password, non utilizzare il numero di compleanno o di pensionamento federale per la password e password deboli come "1234". Non condividere mai la tua password con nessuno e cerca di non riutilizzare le password di telefoni o applicazioni diversi.

cyber Data Privacy

  1. Limita ciò a cui possono accedere le tue app

Quando hai una nuova app, il tuo telefono richiede alcune autorizzazioni. Di solito, le applicazioni devono accedere a cose come la tua galleria, la tua fotocamera e possibilmente il GPS. Alcune applicazioni potrebbero richiedere i tuoi contatti, i tuoi account e così via. Sebbene sia difficile utilizzare un telefono cellulare senza ammettere una parte di queste cose, non dovresti semplicemente ammettere ogni applicazione ai tuoi dati. Numerose applicazioni necessitano di un accesso maggiore del necessario, il che può interferire con l'autorità di protezione dei dati. Ad esempio, la tua applicazione calcolatrice deve conoscere il tuo GPS?

  1. Cerca di non cliccare su collegamenti sospetti

A causa dei piccoli schermi di un telefono cellulare, è più probabile che le persone tocchino i collegamenti Web sul proprio cellulare che su un PC. Cerca di non farlo accadere. Osserva con maggiore cautela l'URL, in particolare se ti chiedono le tue credenziali per garantire la privacy dei dati mobile. Tali collegamenti vengono generati per acquisire le tue credenziali bancarie e prelevare denaro senza il tuo consenso. La maggior parte delle banche emette un avviso, chiarendo cosa chiederanno e cosa non chiederanno sui loro siti web.

  1. Mantieni il tuo sistema aggiornato

Gli aggiornamenti di sistema risolvono i problemi di sicurezza e privacy riscontrati quando hanno provato il prodotto nella realtà. Stare al passo con le ultime significa che avrai le correzioni di bug più recenti. Quindi, è una buona idea aspettare un po' prima di introdurre il nuovo software per vedere se esistono problemi con le nuove funzionalità.

  1. Usa le applicazioni di sicurezza

Sia lo spyware che il malware si stanno trasformando in un problema inesorabilmente grande per i telefoni cellulari. Tracciano la tua posizione, forniscono i tuoi dati a qualcun altro e possono persino chiamare dal tuo telefono. Per combattere questo problema e garantire la privacy e la protezione dei dati, scarica app di sicurezza per la tua privacy contro qualsiasi attacco di terze parti sconosciuto.

  1. Rimani fuori dalle reti Wi-Fi aperte

Poiché i telefoni cellulari sono diventati PC ridimensionati, devi stare lontano dalle reti Wi-Fi aperte come faresti su un computer. Man mano che inserisci le tue credenziali online, questi indirizzi IP possono comunicare i dati e le password della tua Mastercard senza che tu, in ogni caso, te ne accorga.

  1. Registra il tuo IMEI

Ogni telefono ha un numero IMEI (International Mobile Equipment Identity) di quindici cifre, che puoi utilizzare per trovare il telefono smarrito. Puoi trovare il tuo numero IMEI dietro la batteria del tuo telefono o nelle impostazioni. La registrazione dell'IMEI del telefono può velocizzare il metodo di ricerca del telefono.

  1. Aderire all'App Store

Anche se il tuo smartphone ti consente di scaricare app senza il loro negozio integrato, molto probabilmente non dovresti. L'app store del telefono offre una sicurezza ragionevole contro i virus e dispone di un'informativa sulla privacy dei dati. Tutte le loro app vengono testate esclusivamente per rilevare eventuali malware prima di essere aggiunte allo store e le controllano regolarmente per garantire che non siano dannose per il tuo gadget. Fonti esterne, ad esempio, scaricano app da fonti sconosciute e non possono fornire quel tipo equivalente di sicurezza informatica e privacy dei dati. Se sei un utente Android, disabilita "Origini sconosciute" dalle tue impostazioni.

app store

Parte 4: Come rendere il tuo WhatsApp ancora più privato e sicuro?

Nella tarda primavera del 2016, WhatsApp ha implementato un miglioramento fenomenale. Ha iniziato la crittografia end-to-end per ognuno dei miliardi o più di persone che la utilizzavano e, nel frattempo, si è trasformata nella migliore app di messaggistica del mondo.

Anche se la crittografia end-to-end di WhatsApp garantisce la protezione di documenti, immagini e chiamate, ciò non significa che sia privato. Ecco alcuni suggerimenti per rendere WhatsApp più privato:

  1. Disattiva il backup su cloud

WhatsApp ti consente di eseguire il backup dei tuoi messaggi e dei tuoi dati come metodo conveniente per spostare tutti i tuoi dati su un altro telefono. Questi backup funzionano mettendo via i tuoi dati in Google Drive o in iCloud di Apple, a seconda del sistema operativo in uso.

WhatsApp ha bisogno che tu faccia il backup dei tuoi messaggi: se non hai l'impostazione attiva, ti inviterà a farlo a intervalli regolari. Eppure, ecco perché non dovresti eseguire il backup di tutto. I backup non sono crittografati, il che implica: è possibile accedere ai messaggi se arrivano a un'altra persona.

  1. Attiva la verifica a due fattori

Dovresti coinvolgere la verifica a due fattori sugli account che contengono i tuoi dati, ad esempio fotografie e messaggi. La tecnica di sicurezza include l'aggiunta di un PIN al processo di accesso. Nella maggior parte dei casi, ciò include l'utilizzo di un codice di sicurezza prodotto da un'applicazione, un codice inviato tramite SMS o una vera chiave di sicurezza. È il metodo più affidabile per proteggere la tua privacy dei dati WhatsApp.

whatsapp setup

  1. Impedisci alle persone di vedere le tue informazioni

Ci sono un paio di passaggi che puoi adottare per limitare i modi in cui le persone possono vedere le tue informazioni:

  • Sotto le impostazioni del gruppo, c'è un'opzione per chi può aggiungerti a un gruppo, impostata su "Tutti" per impostazione predefinita (che può essere modificata).
  • Puoi anche disattivare chi può vedere la tua immagine del profilo, le informazioni "Informazioni", lo stato di WhatsApp e "Ultimo visto", tutto dalle impostazioni.
  • Puoi anche disattivare le anteprime delle notifiche dalle impostazioni del tuo telefono.

Bonus: come trasferire i dati di WhatsApp da Android ad Apple senza PC

Se utilizzi un telefono Android da molto tempo e stai cercando di passare a un dispositivo iPhone, non sarai in grado di trasferire i tuoi dati WhatsApp. Ma non preoccuparti, ora è possibile, grazie allo strumento di trasferimento dati Wutsapper di Wondershare. Wutsapper è uno strumento esperto che puoi utilizzare per spostare i tuoi messaggi WhatsApp semplicemente tra Android e iOS senza PC.

Wutsapper Google Play
Safe downloadsicuro & affidabile

Sebbene tu possa utilizzare questo strumento per spostare o eseguire il backup dei messaggi di WhatsApp su un PC, la cosa migliore è che non ha bisogno di un PC. Puoi trasferire i tuoi dati da qualsiasi gadget Android a un iPhone o iPad senza molto stress utilizzando la sua applicazione Android.

Guarda il nostro video tutorial qui sotto:

Conclusioni:

La privacy dei dati è un argomento serio e deve essere presa in considerazione durante l'utilizzo di applicazioni basate sul Web per tenere lontane le minacce e la fuga di dati. Inoltre, abbiamo discusso di come puoi mantenere i tuoi dati WhatsApp al sicuro. Se desideri passare a iOS da un dispositivo Android, scarica subito Wutsapper per trasferire i tuoi dati WhatsApp sul tuo nuovo dispositivo Apple.

Potrebbe Piacerti Anche:

author

Nicola Massimo

staff Editore

0 Commento(i)