Come Configurare un Chatbot Aziendale di WhatsApp?

Scritto Da Nicola Massimo | Jun 17,2021

Un design eccellente combinato con la crittografia end-to-end e un servizio solido rendono WhatsApp l'app di messaggistica più popolare. Gli utenti attivi mensili di WhatsApp stanno raggiungendo i 2 miliardi di persone in tutto il mondo, consentendo di rimanere in contatto con gli amici e di lavorare con la pandemia. WhatsApp offre ai suoi utenti un'esperienza sicura, rapida e altamente intuitiva, che lo rende il preferito tra la gente. Non sarebbe fantastico se potessi utilizzare questa piattaforma veloce e intuitiva per la tua azienda, per aiutare i tuoi team a coinvolgere e supportare i clienti in tutto il mondo? I chatbot aziendali di WhatsApp forniscono ad ogni azienda sulla terra la possibilità di utilizzare questa enorme piattaforma per la crescita del proprio business.

Parte 1: Cos'è un chatbot WhatsApp? Quali sono le caratteristiche?

WhatsApp business vanta un'enorme base con oltre 3 milioni di utenti, ha introdotto chatbot per offrire alle aziende la possibilità di comunicare con i clienti in modo efficace. Un software chatbot aziendale di WhatsApp è semplicemente un chatbot basato sull'intelligenza artificiale che funziona sulla piattaforma WhatsApp e su un set predefinito di regole, progettato per avere un dialogo con le persone attraverso la chat senza soluzione di continuità.

Questi operatori sono configurati per rispondere istantaneamente alle domande dei clienti per conto dell'azienda. Il software chatbot simula un'interazione umana orale o scritta per simulare un'interazione o una conversazione con una persona reale. Il bot di WhatsApp è stato progettato per offrire un'interazione semplice e veloce con i clienti aziendali e per poter gestire i loro problemi in tempo reale.

Il servizio facilita il business fornendo ai propri clienti il supporto necessario su una piattaforma che usano frequentemente. Questo non solo aiuta un'azienda a impegnarsi con i propri clienti, ma sviluppa anche un rapporto duraturo e aumenta l'esperienza del cliente, consentendo al contempo a un'azienda di fidelizzare i propri clienti nel lungo periodo.

Parte 2: Come configurare un chatbot aziendale di WhatsApp con l'API Aziendale di WhatsApp?

Sviluppare un chatbot con WhatsApp business è facile e richiede solo un piano che mira a costruire un bot sofisticato in quanto flessibile nella personalizzazione. Avrai bisogno dell'approvazione di WhatsApp per creare un WhatsApp riconosciuto e non essere bloccato dalla società. WhatsApp afferma che la sua API è disponibile solo per "imprese medie e grandi", ma non è chiaro quale tipo di attività sia considerata media o grande. Il processo di approvazione può richiedere del tempo, ma una volta ottenuta l'autorizzazione, sarai dotato di un potenziale strumento di promozione aziendale.

Vantaggi

  • Assisti i clienti sulla loro piattaforma preferita quando sono disponibili.
  • Rispondi subito alle domande e ai problemi dei clienti.
  • Guida i clienti lungo la canalizzazione di vendita consentendo loro di intraprendere azioni rapide.
  • Costruisci con i clienti la fiducia e la fedeltà al marchio.
  • Comunicazione sicura end-to-end resa più comoda e raggiungibile.

Con il chatbot di WhatsApp, hai il pieno controllo della comunicazione con i clienti su tutta la linea. La piattaforma garantisce un certo livello di sicurezza dei dati e dello spazio degli utenti e filtra lo spam in tutto il sistema. Come puoi avere un chatbot aziendale WhatsApp per la tua azienda? Vediamo subito i passaggi per conoscere i dettagli.

Passaggio 1: Richiedere l'API WhatsApp Business

Il primo passo per creare un bot WhatsApp per la tua azienda è richiedere l'API WhatsApp Business. Puoi candidarti sia come cliente che come fornitore di soluzioni. Ti verrà richiesto di compilare un modulo con tutte le tue informazioni come il nome dell'attività, l'indirizzo del sito web, la posizione e i dettagli del rappresentante dell'azienda. Hai il privilegio di candidarti direttamente a WhatsApp o tramite i suoi fornitori di soluzioni dedicate. WhatsApp esaminerà la tua richiesta e, se approvato dalla piattaforma, sarai autorizzato a utilizzare il chatbot.

Passaggio 2: Selezione di una piattaforma di chatbot

Dovrai selezionare una piattaforma chatbot che ti aiuterà a configurare e integrare il chatbot con la tua API WhatsApp Business. Sul mercato esistono diverse piattaforme di bot tra cui puoi scegliere a seconda della tua priorità e del modello di servizio. Di solito, una piattaforma di chatbot offre un elenco di servizi come

  • disponibilità del servizio clienti 24/7
  • passaggio semplificato da bot a uomo per la gestione di domande complesse
  • supporto per più lingue
  • analisi delle conversioni

Passaggio 3: Determinare un flusso di conversazione appropriato

Poiché il servizio chatbot di WhatsApp è nelle fasi iniziali e l'utilizzo dell'intelligenza artificiale è limitato, dovrai definire un flusso di dialogo appropriato e adatto alla tua attività. Questo flusso di conversazione definirà ciò che il tuo cliente otterrà quando interagirà con il bot. L'azienda deve considerare il tipo di domande che i suoi clienti molto probabilmente avranno e come il bot risponderà alle domande che non ha nella sua libreria. Questo flusso di conversazione verrà utilizzato dal tuo fornitore di servizi di chatbot per progettare un flusso adatto.

Passaggio 4: Prova il chatbot di WhatsApp

Il chatbot di WhatsApp ha lo scopo di migliorare l'esperienza del cliente e offrire un rapido flusso di informazioni sull'attività e sui problemi generali che i clienti possono incontrare. Per raggiungere l'obiettivo e creare un bot WhatsApp efficace, è necessario testarlo ponendo domande simili o casuali e vedere come risponde. In questo modo, sarai in grado di identificare i problemi e risolverli prima di entrare nel mercato.

Esempio di chatbot di WhatsApp

Tra i migliori chatbot di WhatsApp, la cosa più comune è il loro focus primario sul servizio clienti. Con una rigorosa selezione ed esclusione dei bot promozionali, WhatsApp fa in modo che i tuoi utenti non si sentano mai spammati o venduti, e che le organizzazioni sfruttino il servizio per concentrarsi sul miglioramento dell'esperienza del cliente con il proprio marchio.

Chatbot di KLM Royal Dutch Airlines

KLM Airlines ha implementato un bot di messaggi WhatsApp per implementare il proprio servizio clienti e di supporto. Può essere una risorsa utile per i clienti per ottenere informazioni sul volo e sulla prenotazione. Il bot può essere utilizzato da KLM Airlines per informare gli utenti del ritardo dei voli o per connettere gli utenti con gli operatori per risolvere i loro problemi.

Profilo Business

Gli account business di WhatsApp aiutano i marchi a fidelizzare un utente e a offrire un volto e un'identità familiare all'azienda. Verifica la tua identità con il badge "Verificato" accanto al nome della tua azienda.

Messaggi di auguri

WhatsApp business consente a un'azienda di impostare un messaggio di saluto che gli utenti riceveranno quando avvieranno un dialogo con l'azienda. Questo messaggio istantaneo può essere il tuo gesto di benvenuto e coinvolgere i potenziali clienti senza alcun ritardo.

Risposte rapide

Gli utenti ottengono una risposta rapida a diverse domande predefinite come informazioni, istruzioni e qualsiasi altra informazione aziendale richiesta di frequente.

Parte 3: 2 chatbot aziendali di WhatsApp che puoi provare

1. Twilio

Twilio Sandbox per WhatsApp ti permette di prototipare istantaneamente senza aspettare l'approvazione da WhatsApp.

Caratteristiche:

  • Utilizzando semplici API REST, invia e ricevi messaggi su WhatsApp.
  • L'API SMS programmabile di Twilio ti consente di inviare messaggi WhatsApp con la massima fiducia e affidabilità.
  • Librerie di supporto alla programmazione disponibili in Node, PHP, Python, Ruby e Java.
  • Utilizza TwiML sul tuo server, Functions, TwiMLBins e persino Studio per creare flussi per rispondere ai messaggi in arrivo.
  • Controlli di stato in tempo reale con webhook per vedere se i tuoi messaggi sono stati consegnati o aperti.
  • Puoi inviare video, audio, immagini e file pdf utilizzando Twilio WhatsApp, proprio come gli MMS.

WhatsApp richiede che la tua applicazione implementi opt-in espliciti dell'utente per recapitare i messaggi sulla piattaforma. Twilio rende molto semplice e facile l'utilizzo dell'API WhatsApp Business e la creazione di un chatbot per comunicazioni efficaci con i clienti.

2. Vonage

Vonage è un altro popolare provider di servizi di chatbot WhatsApp Business che ti consente di migliorare la tua esperienza cliente con l'API WhatsApp Business. Il servizio bot ti consente di inviare notifiche, informazioni sui clienti e messaggi di servizio essenziali di cui hai bisogno su WhatsApp. Le API Vonage nascondono la complessità sottostante dell'hosting e del ridimensionamento del software WhatsApp per consentirti di concentrarti maggiormente sull'elevazione dell'esperienza del cliente.

Caratteristiche

  • Configurazione semplice: La tua azienda non deve preoccuparsi della gestione, dell'hosting, del ridimensionamento o degli aggiornamenti software.
  • Integrazione: Integra WhatsApp Business con diverse altre applicazioni come Salesforce Service Cloud.
  • Sicurezza della Chat: Con WhatsApp, la crittografia end-to-end Vonage rende sicure le tue informazioni sensibili.
  • Consegna rapida: Tassi di consegna altamente ottimizzati con funzionalità di failover e approfondimenti in tempo reale.
  • Rich media: La tua azienda può utilizzare la funzione per arricchire i messaggi con immagini, video, audio e altri tipi di file.

Le organizzazioni oggi comprendono l'importanza dell'assistenza clienti e del marketing conversazionale. I chatbot offrono ai clienti la comodità di cui hanno bisogno e consentono alle aziende di coltivare lead, promuovere il riconoscimento del marchio e costruire una fedeltà duratura dei clienti.

I chatbot di WhatsApp consentono ai marchi di semplificare le proprie operazioni commerciali con un servizio in tempo reale per le domande in arrivo, dando un vantaggio alla tua attività rispetto ai tuoi concorrenti.

Potrebbe Piacerti Anche:

Nicola Massimo

staff Editore

0 Commento(i)