Come Fare il Backup WhatsApp da iPhone senza iCloud

Scritto Da Nicola Massimo | Sep 15,2021

“C’è una soluzione per il backup dei dati di WhatsApp senza iCloud?”

Se una domanda simile ti ha portato qui, questa sarà sicuramente l'ultima guida che leggerai sul backup WhatsApp. La maggior parte dei normali utenti di WhatsApp sanno già come l'app ci consenta di fare il backup dei suoi dati su iCloud/Google Drive. Tuttavia, ci sono molte volte in cui le persone non desiderano usare questa funzione. Ad esempio, potresti non avere spazio insufficiente su iCloud o dei problemi di sicurezza. La buona notizia è che ci sono diversi modi per fare il backup WhatsApp senza iCloud. In questa guida, parleremo nel dettaglio di tre soluzioni di backup WhatsApp.

backup-whatsapp-without-icloud-1

Metodo 1: Fare il Backup WhatsApp da iPhone Tramite iTunes

Questa è la prima cosa che ci viene in mente quando desideriamo fare il backup WhatsApp senza iCloud. Proprio come iCloud, iTunes è anche una soluzione nativa fornita dalla Apple per gestire il nostro dispositivo iOS. Usandola, è possibile fare il backup dell'intero dispositivo e successivamente ripristinarlo. Sebbene la soluzione sia gratuita, richiederebbe un backup dell'intera memoria del telefono, incluso WhatsApp. Successivamente, il backup verrà ripristinato, cancellando i dati esistenti sul telefono. Pertanto, si consiglia di seguire questo approccio solamente quando si ripristina il dispositivo.

Passo 1. Per iniziare, collega semplicemente il tuo iPhone al computer (Mac/Windows) usando un cavo Lightning funzionante. Inoltre, avvia una versione aggiornata di iTunes e lascia che rilevi il tuo dispositivo.

Passo 2. Una volta rilevato l'iPhone, vai alla relativa scheda Riepilogo. Fai clic sul tasto "Esegui Backup Ora" nella scheda Backup e assicurati di fare il backup su "Questo Computer".

Passo 3. Attendi qualche istante perché iTunes salverà il backup del tuo dispositivo, comprese le chat e gli allegati di WhatsApp. Successivamente, puoi seguire la stessa procedura e scegliere invece di ripristinare il backup sul tuo dispositivo iOS.

backup-whatsapp-senza-icloud-2

Pro:

  • Soluzione gratuita
  • Memorizza un backup sul computer locale

Contro:

  • Farà il backup dell'intero dispositivo
  • Durante il ripristino del backup, cancella i dati esistenti sull’iPhone
  • Nessuna disposizione per ripristinare o vedere in anteprima selettivamente i dati di WhatsApp
  • Problemi di compatibilità durante il ripristino su diverse versioni di iOS

Metodo 2: Fare il Backup WhatsApp da iPhone Tramite la Funzione Chat via E-mail

Se tu avessi solamente una manciata di conversazioni di cui vuoi fare il backup, puoi anche inviarle via email anche a te stesso. Questo può essere fatto dalla funzione nativa di WhatsApp che ci consente di conversare via email con qualsiasi contatto. Puoi anche scegliere di includere o escludere gli allegati nella posta di backup. Idealmente, ciò non ripristinerebbe le tue chat WhatsApp sul tuo dispositivo. Tuttavia, farà in modo di avere sempre un backup delle tue chat importanti salvate nella tua e-mail. Ecco come è possibile fare il backup WhatsApp senza iCloud tramite la funzione di chat e-mail.

Passo 1. Avvia WhatsApp sul tuo iPhone e vai semplicemente alla conversazione (chat o gruppo individuale) che desideri salvare.

Passo 2. Scorri l'icona di conversazione su WhatsApp e vai alle sue altre opzioni per trovare la funzione "Email Chat". Puoi anche toccare l'icona della chat, andare alle sue informazioni e selezionare anche l'opzione "Email Chat".

backup-whatsapp-senza-icloud-3

Passo 3. Questo ti darà la possibilità di includere/escludere gli allegati della chat. Poiché la maggior parte dei server di posta elettronica ha un limite di 20 MB, si consiglia di non allegare file multimediali di grandi dimensioni.

Passo 4. Successivamente ti chiederà di selezionare l'app di posta elettronica che preferisci. Verrà aperta una finestra di bozza con un file TXT delle tue chat WhatsApp allegate automaticamente. Ora puoi semplicemente inviare questa email a te stesso o a qualsiasi altro contatto.

backup-whatsapp-senza-icloud-4

Pro:

  • Gratuito
  • Manterrà un backup sul tuo server di posta elettronica

Contro:

  • Un po’ complicato da seguire
  • Non ripristinerà le tue chat su WhatsApp
  • Per lo più, i file multimediali non possono essere inclusi nel backup
  • Tedioso per il backup di più conversazioni

Metodo 3: Fare il Backup WhatsApp da iPhone con MobileTrans - Trasferimento WhatsApp

Se tu stessi cercando una soluzione senza problemi e con un clic per fare il backup WhatsApp senza iCloud, allora dovresti assolutamente provare MobileTrans - Trasferimento WhatsApp. Fornisce supporto di backup e ripristino senza interruzioni per numerose app come WhatsApp, WeChat, LINE, Kik e Viber. Non solo, l'applicazione può anche trasferire direttamente i tuoi dati WhatsApp da un dispositivo all'altro (anche tra iOS e Android). Pertanto, usando MobileTrans - Trasferimento WhatsApp, puoi facilmente cambiare smartphone senza perdere i tuoi dati social.

Il backup verrà archiviato nella memoria del sistema locale. Usando l'app, è possibile vedere in seguito il contenuto del backup, esportarlo come file HTML o persino ripristinarlo sullo smartphone. Non riscontreresti problemi di compatibilità come iTunes. Puoi fare il backup di chat, allegati, contatti, note vocali e tutto ciò che riguarda WhatsApp con un solamente clic. La qualità dei dati non è compromessa nel processo ed è protetto al 100%.

Passo 1. Avvia MobileTrans e dalla home, vai alla sezione "Trasferimento WhatsApp". Inoltre, assicurati che il tuo iPhone sia collegato al sistema tramite un cavo autentico.

 MobileTrans home

Passo 2. Nella sezione WhatsApp, puoi trovare diverse opzioni. Basta fare clic sulla funzione "Backup Messaggi WhatsApp" per iniziare.

ios-whatsapp-backup-01

Passo 3. L'applicazione inizierà automaticamente a fare un backup completo di tutte le chat e i media di WhatsApp. Basta aspettare un po’ e mantenere il telefono collegato fino al completamento del processo.

ios-whatsapp-backup-03

Passo 4. Alla fine, quando l'intero backup è memorizzato nel sistema, verrai avvisato. Se lo desideri, puoi vedere anche il contenuto del backup da qui.

ios-whatsapp-backup-04

Passo 5. Allo stesso modo, puoi ripristinare il backup su qualsiasi dispositivo collegandolo al sistema e vedendo il contenuto del backup. Seleziona i dati che desideri salvare ed esportali nel formato desiderato o semplicemente ripristinali sul dispositivo.

ios-whatsapp-backup-06

Pro:

  • Veloce ed estremamente facile da usare
  • Viee a salvare il backup sulla memoria locale del sistema
  • Ti consentirà di vedere in anteprima il contenuto del backup e ripristinarlo in modo selettivo
  • Supporta anche un trasferimento diretto dei dati WhatsApp

Contro:

  • Solamente versione per Windows

Ecco qua! Ora che conosci tre diversi modi per fare il backup WhatsApp senza iCloud, puoi facilmente proteggere i tuoi dati. Se desideri risparmiare tempo e fatica durante la gestione dei dati di WhatsApp, preferisci l’usare MobileTrans - Trasferimento WhatsApp. È un'app di gestione social altamente ingegnosa che ti consente di fare il backup e il ripristino dei dati di WhatsApp, LINE, WeChat, Kik e Viber. Oltre a ciò, puoi anche spostare direttamente i tuoi dati WhatsApp da un dispositivo all'altro, indipendentemente dalla piattaforma su cui è in esecuzione. Vai avanti e prova questa popolare applicazione e non perdere mai più i dati delle tue app social!

Potrebbe Piacerti Anche:

Nicola Massimo

staff Editore

0 Commento(i)