Dove Viene Conservato il Backup dei Messaggi di WhatsApp?

Scritto Da Nicola Massimo | Jul 12,2021

Il backup dei dati di WhatsApp permette agli utenti di caricare l'account nel nuovo dispositivo per ripristinare tutti i messaggi e riprendere proprio dall'ultimo passaggio. Attenzione che esistono altre alternative per aiutare il processo di backup e ripristino.

Tuttavia, il servizio di backup cloud è l'unica opzione che garantirà la protezione dei tuoi dati WhatsApp se perdi il telefono o perdi accidentalmente le conversazioni. I dispositivi IOS utilizzano il servizio cloud iCloud, mentre i dispositivi mobili Android utilizzano Google Drive per il backup dei dati per impostazione predefinita. Altri servizi possono memorizzare il backup creato dalla tua applicazione WhatsApp.

Parte 1: Backup dei messaggi WhatsApp memorizzati su Android

Gli utenti di Android WhatsApp possono eseguire il backup e ripristinare le chat in qualsiasi momento. Quando si crea il backup, è necessaria una connessione WiFi, oppure si possono utilizzare dati mobili, causando costi aggiuntivi. Detto questo, esamina i seguenti metodi per il backup dei dati di WhatsApp su dispositivi Android.

whatsapp backup

Metodo 1: eseguire il backup dei dati di WhatsApp su Google Drive

Google Drive è un servizio gratuito di cloud storage che può memorizzare vari formati di dati. Puoi sempre accedere al tuo backup da qualsiasi altro dispositivo mobile, purché l'account Google sia sincronizzato. Creare un backup su Google Drive è il metodo più semplice ma dovrebbe essere fatto correttamente per evitare problemi durante il ripristino dei dati di WhatsApp. I seguenti sono processi che ti aiuteranno a fare il backup dei dati di WhatsApp su Google Drive.

google-drive

  • Avvia l'applicazione WhatsApp sul tuo telefono e vai alle impostazioni. Clicca su "Chat", poi vai su "Backup delle chat".
  • Dalla stessa finestra, vai all'opzione 'Accounts' e scegli l'account Google per salvare i dati. Se gli account non appaiono, controlla se sei loggato; se non lo sei, dovresti accedere e poi toccare l'opzione 'Back up'. L'app farà un backup immediato sul tuo Google Drive. Scegli il tipo di dati che vuoi includere o escludere dal backup.
  • Ricordati di impostare la frequenza di backup dalle opzioni fornite o imposta una scelta personalizzata per abilitare il backup automatico in futuro.  
  • Per utilizzare solo il WiFi, toccate la levetta che è annidata su WiFi per eseguire il backup. In alternativa, è possibile selezionare il backup tramite dati cellulari, ma attenzione ai costi aggiuntivi sui costi dei dati.
  • Metodo 2: eseguire il backup dei dati di WhatsApp in locale

    Puoi anche scegliere di fare il backup dei tuoi dati WhatsApp in un backup locale sul tuo dispositivo Android o sulla scheda SD. WhatsApp offre questa funzione di backup integrata per consentire agli utenti di utilizzare il file criptato per ripristinare i contenuti sullo stesso telefono o trasferirli su un altro dispositivo per il ripristino. Il processo può sembrare un po' complicato; quindi segui attentamente i passaggi.

    local backup

    Una volta creato il backup locale di WhatsApp, l'app aggiornerà automaticamente l'archiviazione locale alle 2 del mattino ogni giorno. È anche possibile cambiare un orario conveniente oltre a quello predefinito. Questo metodo mantiene solo i dati di backup degli ultimi 7 giorni ed elimina automaticamente i file più vecchi. Se state cercando di conservare i dati per un tempo più lungo, il metodo potrebbe non essere una grande opzione. Tuttavia, la tecnica è un modo utile e conveniente per conservare i dati di WhatsApp.

    I passi per memorizzare i tuoi dati WhatsApp nella memoria locale includono quanto segue:

  • Lancia l'applicazione WhatsApp e vai sull'icona delle impostazioni e clicca su "chat" e poi su "Back up".
  • Troverai le opzioni di backup locale e di backup su Google Drive.
  • Scegli l'opzione di backup locale e clicca su "Backup" per salvare i dati di WhatsApp nella memoria locale. Il processo richiederà alcuni minuti per essere completato.
  • Se perdi i tuoi dati recenti, puoi reinstallare WhatsApp e cliccare sull'opzione di ripristino dalle impostazioni per mostrare i dati di backup.
  • Parte 2: backup dei messaggi WhatsApp memorizzati su iPhone

    A differenza degli smartphone Android, gli iPhone usano il servizio iCloud come metodo di backup predefinito per gli utenti di iOS WhatsApp. Sono disponibili altre soluzioni, dato che iCloud potrebbe avere i suoi problemi durante il processo di backup, come la scarsa memoria e altri problemi di sicurezza. Le alternative includono l'uso di iTunes e la funzione Email Chat. Il seguente contenuto approfondisce ogni metodo utilizzato per il backup dei dati di WhatsApp su iPhone.

    Metodo 1: Backup dei dati WhatsApp da iPhone usando iCloud

    Oltre agli innegabili svantaggi dei servizi iCloud, è possibile godere di alcuni vantaggi quando si cerca di eseguire il backup dei dati di WhatsApp. Con questa funzione di backup incorporata, è probabile che tu sincronizzi l'account su diversi dispositivi utilizzando il tuo account ID Apple per consentire un facile ripristino dei dati di WhatsApp. Ecco i semplici passi per permetterti di fare il backup dei dati di WhatsApp su iPhone usando iCloud.

  • iCloud si attiva dall'icona delle impostazioni sulla schermata iniziale. Tocca il tuo nome sul pannello delle impostazioni per trovare iCloud.
  • Avvia l'applicazione WhatsApp, vai su impostazioni e tocca su chat per trovare l'opzione 'Chat Backup'.
  • Tocca l'opzione "Esegui backup ora" per avviare un backup manuale. Puoi anche passare al backup automatico selezionando l'opzione 'Backup automatico'.
  • Quando archiviate i vostri dati WhatsApp su iCloud, fate attenzione a quanto segue:

  • Utilizzare l'ID Apple per accedere ad iCloud
  • Il tuo dispositivo deve funzionare con iOS 10 o superiore e assicurarsi che iCloud sia acceso
  • Controlla se hai abbastanza spazio su iPhone e iCloud
  • Puoi limitare il tuo iCloud per usare il WiFi se sei preoccupato per l'uso dei dati del cellulare
  • Metodo 2: Backup dei dati WhatsApp su iPhone usando iTunes

    iTunes è un'altra soluzione nativa per il backup dei dati di WhatsApp e dell'intera memoria del telefono e delle impostazioni. Apple ha costruito l'app per gestire i dispositivi iOS più come iCloud gratuitamente. Tuttavia, iTunes tende a memorizzare tutto nel dispositivo piuttosto che selezionare solo i dati WhatsApp necessari. Il seguente approccio può aiutare a completare il processo.

  • Collegare l'iPhone al computer con un cavo e aspettare che iTunes si avvii da solo
  • Tocca il computer di fiducia sul tuo telefono e inserisci il codice di accesso se richiesto per continuare.
  • Seleziona la scheda "Dispositivo" nella finestra di iTunes e poi scegli l'opzione "Riepilogo".
  • Clicca su "Esegui il backup ora; per iniziare il processo di memorizzazione dei tuoi messaggi WhatsApp sul tuo account iTunes.
  • Parte 3: backup dei messaggi WhatsApp memorizzati sul PC

    Metodo 1: eseguire il backup dei dati di WhatsApp sul PC usando la funzione Email Chat

    Questo metodo è più simile al trasferimento dei dati di WhatsApp piuttosto che all'effettivo backup dei messaggi. Si consiglia di utilizzare questo approccio quando si cerca di eseguire il backup di un piccolo numero di messaggi WhatsApp. Per esportare la cronologia delle chat, segui questi processi.

  • Apri l'applicazione WhatsApp sul tuo telefono e clicca sulla chat di cui vuoi fare il backup.
  • Tocca il nome del singolo contatto o di un gruppo e poi scegli "esporta chat".
  • Puoi scegliere di allegare o meno i media, a seconda delle tue esigenze.
  • Apri la tua mail e digita l'indirizzo e-mail, poi clicca su "invia". La chat di WhatsApp selezionata sarà esportata nella tua e-mail e può essere salvata su altri dispositivi dall'e-mail.
  • Metodo 2: Backup dei dati di WhatsApp sul pc direttamente dalla memoria del telefono

    Questo metodo è un metodo di base che fa uso della memoria interna del vostro telefono Android. La seguente linea guida aiuterà a completare il processo di backup.

  • Collega il tuo telefono Android a un PC usando un cavo USB.
  • Vai nella memoria interna del tuo dispositivo e seleziona la cartella WhatsApp. Copia e incolla la cartella nella posizione desiderata sul PC.
  • Nella cartella WhatsApp, seleziona i messaggi elencati nella cartella. Scegliete Export to pc per avviare il processo di trasferimento, che richiederà qualche minuto. I messaggi trasferiti saranno salvati con estensione .SME. Il formato del file non è leggibile sul computer a meno che non si adotti uno strumento di terze parti.
  • Suggerimento: Backup dei messaggi WhatsApp con MobileTrans-Trasferimento WhatsApp

    Trasferire i messaggi di WhatsApp dal vostro Android o iPhone al PC può essere difficile a un certo punto. Tuttavia, è possibile fare uso di ottime alternative per realizzare il processo di backup con successo. MobileTrans- Trasferimento WhatsApp è uno strumento unico che offre la tecnica più semplice per il backup dei messaggi WhatsApp sul PC. L'applicazione è progettata in modo intelligente per evitare la perdita di dati durante il processo di backup.

    transférer messages whatsapp

    Oltre al backup dei messaggi, il programma MobileTrans permette agli utenti WhatsApp di Android e iOS di ripristinare le chat sui loro telefoni. È anche possibile trasferire le chat da un dispositivo all'altro, da Android a iPhone o viceversa, in modo più sicuro ed efficiente senza una connessione di rete. I seguenti passaggi ti permetteranno di eseguire con successo il backup sul PC.

    sauvegarde whatsapp faq

    • Avvia l'applicazione MobileTrans sul tuo PC e seleziona il trasferimento di WhatsApp dai moduli disponibili. Scegli l'opzione 'backup WhatsApp' che si trova sotto la scheda WhatsApp.
    • Collega il tuo telefono al computer usando un cavo USB. Seleziona la funzione "backup messaggi WhatsApp" dopo la connessione. L'applicazione caricherà tutti i messaggi e gli allegati.
    • Seleziona i messaggi e i file di cui vuoi fare il backup e fai clic sul pulsante di avvio. I dispositivi Android ti chiederanno di eseguire il backup in dettaglio dopo aver cliccato su start. Per gli iPhone, non c'è niente da fare dopo aver premuto la funzione di avvio.

    backup steps

    Una finestra pop-up apparirà su Android e ti chiederà di fare il backup di WhatsApp nella memoria locale di Android.

    local storage

    Vai avanti con il tuo WhatsApp e cerca di ripristinare i dati di backup dalla memoria interna del tuo dispositivo Android.

    Assicurati di mantenere il tuo dispositivo collegato durante tutto il processo fino a quando il software MobileTrans completa il processo di backup. Il software ti avviserà quando il processo sarà completato.

    sauvegarde whatsapp faq

    Conclusione

    È facile prevenire qualsiasi perdita di chat e file essenziali con la funzione di backup disponibile nel pannello delle impostazioni dell'applicazione WhatsApp. Puoi anche usare altri metodi menzionati sopra per evitare scenari peggiori per manomettere o perdere i tuoi dati WhatsApp in modo permanente. Puoi optare per MobileTrans - software di trasferimento WhatsApp per eseguire un trasferimento efficiente di WhatsApp con linee guida semplici e dirette.

    Potrebbe Piacerti Anche:

    Nicola Massimo

    staff Editore

    0 Commento(i)