Home > Risorse > WhatsApp ITA > Come Importare le Chat di WhatsApp su Signal?

Come Importare le Chat di WhatsApp su Signal?

Nicola Massimo

Written By Nicola Massimo |

WhatsApp è una popolare app di messaggistica con oltre 2 miliardi di utenti, che si scambiano testi, video, audio, documenti, ecc. Ma dopo l'ultimo aggiornamento della policy con il quale WhatsApp condividerà con Facebook i tuoi dati come il numero di telefono e le informazioni sul dispositivo mobile, potresti già pensare a come importare la chat di WhatsApp su Signal.

Se condividi le stesse preoccupazioni, questo articolo ti guiderà nel trasferimento da WhatsApp a Signal. Imparerai anche come eseguire il backup dei messaggi di WhatsApp su un nuovo telefono Android.

Parte 1: Perché abbiamo bisogno di esportare le chat da WhatsApp?

Hai tutti i validi motivi per trasferire la chat di WhatsApp da Android a iPhone e viceversa. Se sei entusiasta degli aggiornamenti di WhatsApp, allora devi sapere qualcosa o sei cose sulla politica impopolare entrata in vigore l'8 febbraio 2021. Nei nuovi termini e condizioni, WhatsApp stabilisce che condividerà i dettagli del tuo account con Facebook. Ciò include numero di telefono, indirizzo IP, dati della transazione, ecc.

Un altro motivo apparente per cui potresti aver bisogno di esportare le chat di WhatsApp è il backup e il ripristino. Dopo aver acquistato un nuovo telefono Android, vorrai esportare tutte le tue chat di WhatsApp dal tuo vecchio telefono. Ciò ti risparmia lo stress di scrivere numeri di telefono, annotare promemoria e ricominciare da capo sul tuo nuovo telefono. Quindi, se vuoi continuare da dove hai lasciato, il backup dei dati di WhatsApp è la strada da seguire.

Parte 2: Cos'è "l'Importazione Chat" su Signal?

L'importazione delle chat è una funzionalità che consente agli utenti di importare chat da altre app social come WhatsApp e continuare da dove sono state lasciate. In altre parole, ti consentirà di importare tutti i dati in un formato specifico nell'app di destinazione senza alcuna restrizione. Pensate a questo come al backup dei dati di massa con un sistema di gestione alberghiera.

Sfortunatamente, Signal non offre la funzione "Importazione Chat". Questo perché questa app utilizza la crittografia end-to-end, quindi non è possibile condividere chat su un'app di messaggistica straniera. Ancora peggio, la stessa policy si applica a WhatsApp. Pertanto, è praticamente impossibile accedere alle tue chat di WhatsApp su Signal dopo averle importate.

Ma con Wondershare MobileTrans, è possibile eseguire il backup dei dati di WhatsApp sul PC o sul telefono cellulare prima di procedere al ripristino su Signal. Questo programma per Mac/Windows consente di eseguire il backup dei dati di WhatsApp come chat di gruppo, chat individuali, aggiornamenti di stato, messaggi speciali, documenti, informazioni di pagamento e così via. In poche parole, con questo software è possibile eseguire il backup di tutto su WhatsApp.

Quindi, ecco  come eseguire il backup delle chat di WhatsApp su PC con MobileTrans:

Passaggio 1. Installa ed esegui MobileTrans sul PC, quindi collega il telefono al computer utilizzando un cavo USB.

 import-WhatsApp-chat-to-signal-1

Passaggio 2. Poi, clicca Backup & Ripristino prima di toccare Backup dei dati dell'app.

 import-WhatsApp-chat-to-signal-2

Passaggio 3. Ora scegli WhatsApp come app sorgente prima di abilitare il debug USB per collegare il tuo telefono al programma. Puoi anche eseguire il backup dei dati di WhatsApp Business, WeChat, LINE, Kik e Viber.

 import-WhatsApp-chat-to-signal-3

Passaggio 4. Infine, ma non meno importante, seleziona i dati WhatsApp per cui desideri eseguire il backup sul PC. Infine, clicca su Avvia per trasferire tutti i dati di WhatsApp dal cellulare al PC. Dopo il processo, salva i file su cloud storage come iCloud, Dropbox, Google Drive e ripristinali su qualsiasi dispositivo.

 import-WhatsApp-chat-to-signal-4

Parte 3: Esegui il backup delle chat di WhatsApp in 3 modi

Oltre a utilizzare MobileTrans, puoi anche trasferire le chat di WhatsApp da Android a iPhone e viceversa con tre semplici metodi. È interessante notare che tutti questi metodi sono integrati nelle funzionalità di WhatsApp. Iniziamo:

Metodo 1. Backup di WhatsApp tramite E-mail (Android/iPhone)

Questo è probabilmente il metodo più semplice per trasferire i dati WhatsApp tra i dispositivi. In questo caso, devi solo identificare la chat da esportare e quindi scegliere l'app di posta elettronica di destinazione. Tuttavia, questo metodo non supporta i trasferimenti batch.

Passaggio 1. Avvia l'app WhatsApp e poi apri la chat che desideri esportare.

Passaggio 2. Se utilizzi Android, clicca sui puntini di sospensione e poi tocca Altro. Poi scegli Esporta chat. Per gli utenti iPhone, clicca sul nome della chat e tocca Esporta chat.

 import-WhatsApp-chat-to-signal-5

Passaggio 3. Scegli Email e poi esporta la tua chat in un indirizzo di destinazione.

Metodo 2. Backup di WhatsApp utilizzando Google Drive (Android)

Questo metodo è specificamente pensato per gli utenti Android. Puoi eseguire il backup e il ripristino delle chat di WhatsApp su Android utilizzando Google Drive. In questo modo, puoi continuare le tue vecchie conversazioni su un nuovo telefono Android. Farlo è piuttosto semplice. Seguimi:

Passaggio 1. Avvia WhatsApp e poi clicca sui puntini di sospensione.

Passaggio 2. Clicca Impostazioni e poi tocca Chat.

Passaggio 3. Tocca backup della Chat e quindi inserisci il tuo indirizzo Google Drive.

Passaggio 4. Clicca BACK UP per iniziare a salvare le tue chat di WhatsApp su Google Drive.

 import-WhatsApp-chat-to-signal-6

Passaggio 5. Disinstalla WhatsApp sul tuo vecchio telefono e avvialo sul tuo nuovo telefono. Assicurati che l'account Google Drive sia attivo sul nuovo telefono.

Passaggio 6. Infine, usa le stesse credenziali di accesso sulla nuova app e tocca RIPRISTINO. Questo è tutto!

Metodo 3. Backup di WhatsApp utilizzando iCloud (iPhone)

Come previsto, WhatsApp permette anche agli utenti di eseguire il backup e il ripristino delle chat su iPhone utilizzando iCloud. Questo metodo è relativamente simile a Google Drive su Android. Cioè, puoi ripristinare tutte le conversazioni sul tuo nuovo iPhone e continuare a chattare. Ecco i passaggi:

Passaggio 1. Supponendo che iCloud Drive sia già attivo sul tuo iPhone, avvia WhatsApp e tocca Impostazioni.

Passaggio 2. Trova le Chat e poi tocca Backup della Chat.

Passaggio 3. Ora clicca su Esegui Backup Ora per salvare le tue chat su iCloud.

Passaggio 4. Per ripristinare WhatsApp su iPhone, disinstalla l'app e reinstallala sul nuovo iPhone.

Passaggio 5. Utilizza le stesse credenziali dell'account per configurare l'account WhatsApp e tocca Ripristina Cronologia Chat se richiesto.

Parte 4: FAQ sul trasferimento dati Signal

D1. Cos'è l'app Signal?

Signal è una popolare app di messaggistica simile a WhatsApp, Facebook Messenger, Telegram e iMessage. Questa applicazione è disponibile sui sistemi operativi Android e iOS e utilizza la crittografia end-to-end per proteggere i messaggi. Per questo motivo, Signal è ampiamente considerata una delle app di messaggistica più sicure, anche più sicura di WhatsApp. Prova!

D2. Posso eseguire il backup e il ripristino di WhatsApp da Android a iPhone?

Con gli iPhone che stanno diventando più popolari in questi giorni, potresti cercare di passare da Android a iPhone. Ma facendolo si possono perdere tutti i dati dell'app, comprese le conversazioni di WhatsApp. Questo perché WhatsApp Android non utilizza la stessa destinazione di backup di WhatsApp iPhone. Quindi, no, non puoi eseguire direttamente il backup di WhatsApp da Android a iPhone. Ma con un programma come MobileTrans, puoi trasferire la chat di WhatsApp da Android a iPhone e ripristinare la cronologia chat.

D3. Come posso nascondere l'aggiornamento "ultimo accesso" su WhatsApp?

Alcuni utenti di WhatsApp non vogliono che i loro contatti monitorino la loro presenza sull'app. Fortunatamente, WhatsApp consente a questi utenti di disabilitare l'aggiornamento "ultimo accesso" e mantenere private le loro sessioni. Per abilitare questa pratica funzione, apri le Impostazioni di WhatsApp, clicca su Account e poi scegli Privacy. Ora imposta l'opzione ultimo accesso come Nessuno.

Conclusione

Spero che ora tu possa importare la chat di WhatsApp su Signal in modo semplice e veloce. Sebbene entrambe le app non abbiano una funzione di importazione chat integrata, puoi facilmente importare le discussioni utilizzando Wondershare MobileTrans. E non dimenticare di eseguire sempre il backup delle chat di WhatsApp su Google Drive o iCloud per evitare di perdere le conversazioni quando acquisti un nuovo telefono.

Potrebbe Piacerti Anche:

author

Nicola Massimo

staff Editore