"È possibile trasferire WhatsApp sulla shceda SD del nostro dispositivo Android per risparmiare spazio?"

Se anche tu hai un dispositivo Android e hai poco spazio, allora potresti avere un dubbio simile.

Oggigiorno, i social come WhatsApp possono consumare molto spazio e quindi anche avere impatto sulle prestazioni. Se l'app ha molte informazioni salvate come video, foto ecc. allora potresti voler semplicemente spostare i contenuti di WhatsApp sulla scheda SD.

Sebbene l'app non abbia soluzioni native a questo problema, puoi leggere questo articolo per scoprire come trasferire i dati di WhatsApp sulla scheda SD in altri modi.

Parte 1: È possibile trasferire WhatsApp direttamente sulla scheda SD?

Prima di parlare di come trasferire WhatsApp sulla scheda SD, è importante dare un'occhiata alle funzioni native.

Per ora, non esiste una soluzione diretta di WhatsApp per fare in modo che i dati vengano salvati direttamente sulla SD o per trasferirli lì.

L'unica soluzione è che gli utenti lo facciano manualmente.

Parte 2: Come trasferire WhatsApp sulla scheda SD con MobileTrans - Trasferimento WhatsApp

Se il tuo dispositivo ha poco spazio, allora dovresti prendere in considerazione l'idea di effettuare un backup dei dati WhatsApp e poi eliminare i dati dal dispositivo. Per farlo puoi utilizzare MobileTrans - Trasferimento WhatsApp. Con un semplice click, potrai effettuare un backup estensivo dei tuoi dati WhatsApp come chat, allegati, contatti, messaggi vocali e altro. L'applicazione farà in modo che la qualità dei dati rimanga intatta e 100% sicura.

A parte questo, puoi usarla per trasferire i dati WhatsApp da un telefono all'altro in modo diretto e per effettuare il backup e ripristino di altre app come Kik, LINE, WeChat e Viber. Puoi scaricarla dai pulsanti qui sotto.

scarica scarica
  1. Collega il tuo telefono al computer e avvia MobileTrans. Dalla schermata principale vai al modulo "Trasferimento WhatsApp".
  2. mobiletrans home

  3. Una volta rilevato il dispositivo, vai nella sezione WhatsApp dalla barra laterale e clicca sull'opzione "Effettua il backup dei messaggi WhatsApp".
  4. sauvegarde whatsapp accueil

  5. In men che non si dica, l'applicazione inizierà a salvare tutti i dati di WhatsApp dal tuo dispositivo al tuo computer. Mantieni il dispositivo collegato durante l'intero processo per risultati ottimali.
  6. sauvegarde whatsapp faq

  7. Quando l'intero backup è salvato, verrai avvisato con una notifica. Se vuoi, puoi vedere un riepilogo del backup. Puoi anche vedere in anteprima i dati di backup, esportarli come file HTML o addirittura ripristinarli sul tuo dispositivo.
  8. sauvegarde whatsapp faq

Lettura consigliata: Come eliminare il backup dei dati di WhatsApp da Google Drive

Parte 3. Parte 3: Come trasferire WhatsApp su scheda SD con ES File Explorer

Come puoi vedere, le impostazioni native di WhatsApp non ti permettono di trasferire WhatsApp su scheda SD. Per fortuna, puoi utilizzare un'applicazione per la lettura dei file sul dispositivo. Se non hai un gestore file sul tuo dispositivo Android, allora puoi utilizzare ES File Explorer. È un'applicazione gratuita per Android che ti permette di gestire e trasferire i dati da una fonte all'altra. Quindi, prima di scoprire come trasferire i file di WhatsApp sulla scheda SD, assicurati che vi sia abbastanza memoria sull'altra memoria di archiviazione su cui vuoi trasferire i dati.

  1. Installa ES File Explorer sul tuo dispositivo Android visitando il Play Store e avvialo per trasferire i dati di WhatsApp sulla scheda SD.
  2. Quando apri l'applicazione, potrai vedere tutti i file del dispositivo/scheda SD. Da qui, vai in memoria interna > cartella WhatsApp. Qui puoi vedere tutti i dati salvati da WhatsApp sul tuo dispositivo. Seleziona la cartella o file che vuoi trasferire.
  3. move-whatsapp-sd-card-2

  4. Dopo aver selezionato, apri l'opzione "Copia" dalla barra degli strumenti. Puoi anche andare su altre opzioni e toccare su "Trasferisci".
  5. move-whatsapp-sd-card-3

  6. Naviga sulla tua scheda SD e seleziona la posizione su cui vuoi trasferire i file di WhatsApp sulla scheda SD. Conferma la posizione e trasferisci i dati selezionati sulla tua scheda SD.
  7. move-whatsapp-sd-card-4

Tieni presente che se stai tagliando i file dalla cartella WhatsApp, questi non saranno disponibili più sull'app.

whatsapp transfer

Parte 4: Come trasferire WhatsApp su scheda SD senza root

La maggior parte degli utenti Android sceglie di non effettuare il root sui loro dispositivi per diversi motivi. Sebbene il rooting ti permetta di rendere la scheda SD come metodo di archiviazione principale di WhatsApp, c'è comunque una soluzione per i dispositivi senza root. Puoi semplicemente collegare il tuo dispositivo al tuo computer e andare nella cartella in cui sono salvati i dati di WhatsApp.

In questo modo puoi accedere ai tuoi contenuti di WhatsApp e trasferirli dove vuoi. Ecco come trasferire i dati di WhatsApp sulla scheda SD con Esplora risorse di Windows.

  1. Utilizzando un cavo USB funzionante, collega il tuo dispositivo Android al tuo computer.
  2. Quando il dispositivo viene rilevato, si aprirà una scheda di connessione. Premila e scegli l'opzione per collegare il tuo dispositivo per il trasferimento di file multimediali.
  3. move-whatsapp-sd-card-5

  4. Ora, vai nell'Esplora risorse e apri la cartella dei file del dispositivo. Vai alla cartella WhatsApp e copia/tagli i file che vuoi trasferire.
  5. Ecco fatto! Poi, vai nella scheda SD (o qualsiasi altra posizione) e incolla i dati copiati di WhatsApp.
  6. move-whatsapp-sd-card-6

Lettura consigliata: Come trasferire app sulla scheda SD con Huawei

Parte 5: Consiglio extra: Come fare in modo che WhatsApp salvi direttamente sulla scheda SD

Se il tuo dispositivo Android ha il root allora puoi anche utilizzare la scheda SD come memoria principale per lo scaricamento dei file WhatsApp. Per farlo puoi utilizzare varie app come Photo & File Redirect, XInternalSD e FolderMount. Devi però tenere presente che la maggior parte di queste app funziona solo su dispositivi con root. Utilizzeremo come esempio XInternalSD per trasferire la memorizzazione predefinita di WhatsApp su scheda SD.

  1. Sblocca il tuo dispositivo Android e scarica una copia sicura dell'apk di XInternalSD.
  2. Una volta installata l'app, avviala e vai nelle impostazioni. Da qui, abilita l'opzione per l'aggiunta di un percorso personalizzato. Tocca su "Percorso della scheda SD interna" e modificalo con quello della scheda SD esterna.
  3. move-whatsapp-sd-card-7

  4. Una volta modificato il percorso a quello della scheda SD esterna, tocca sull'opzione "Abilita per le app":
  5. move-whatsapp-sd-card-8

  6. Verrà mostrato un elenco delle app che puoi salvare sulla scheda SD. Da qui, assicurati che sia abilitato "WhatsApp".
  7. Ecco fatto! Ora puoi chiudere l'app e spostare la cartella WhatsApp sulla scheda SD. Eliminala dalla memoria interna e riavvia il dispositivo per salvare le modifiche.
  8. move-whatsapp-sd-card-9

Ecco fatto! Ora conosci non uno, ma ben tre metodi per trasferire WhatsApp sulla scheda SD. Con queste tecniche puoi effettuare il backup dei tuoi dati WhatsApp, liberare spazio sul dispositivo e molto altro. Se però vuoi gestire al meglio i tuoi dati, allora utilizza MobileTrans - Trasferimento WhatsApp. Uno strumento professionale che può effettuare il backup e ripristino dei dati WhatsApp in men che non si dica. Sentiti libero di provare e condividere questa guida con altre persone, così da insegnare loro come trasferire facilmente WhatsApp sulla scheda SD.

scarica scarica

Nicola Massimo

staff Editor

0 Commento(s)
Articoli più letti
Home > Risorse > WhatsApp > 3 metodi funzionanti per trasferire WhatsApp su scheda SD

Tutti gli Argomenti