Home > Risorse > Trasferire da Android > Come trasferire Google Authenticator su un nuovo telefono Android?

Come trasferire Google Authenticator su un nuovo telefono Android?

Nicola Massimo

Written By Nicola Massimo |

Google Authenticator è uno strumento importante per la sicurezza informatica e la privacy, considerando la tendenza crescente dell'archiviazione dei dati e della condivisione delle informazioni su Internet.

Tuttavia, quando vuoi passare da un telefono all'altro, devi trasferire Google Authenticator sul nuovo telefono per evitare di bloccare i tuoi account. Quindi, puoi cercare di trasferire l'autenticatore di Google su un nuovo telefono o l'autenticatore di Google su un nuovo telefono senza un vecchio telefono in caso di smarrimento o furto del telefono.

Oggi discuteremo di tutti gli aspetti del ripristino dell'autenticatore di Google sui telefoni Android. Puoi trovare un tutorial dettagliato per gli utenti iPhone su trasferire Google Authenticator al nuovo iPhone.

Recuperare google Authenticator su telefoni Android

Parte 1: Come trasferisco il mio Google Authenticator sul mio nuovo telefono Android?

Prima di iniziare il tutorial, dobbiamo confermare fermamente che non puoi semplicemente disconnetterti da Google Authenticator e accedere a un altro per trasferire lì i dettagli del tuo account. È un sistema più elaborato e devi ricordare che non elimini Google Authenticator dal tuo vecchio telefono finché non lo hai configurato correttamente sul nuovo telefono. Quindi, iniziamo il processo passo passo per trasferire Google Authenticator su un nuovo telefono.

  • Passaggio 1: avvia l'app Google Authenticator sul tuo cellulare.
  • Passaggio 2: apri il menu a discesa cliccando sui tre punti nell'angolo in alto a destra dello schermo.

Trasferire Google Authenticator su un nuovo telefono Android

  • Passaggio 3: qui vedrai un link con l'etichetta "Esporta conti" o "Trasferisci conti". Clicca su questo link.

Clicca su questo link

  • Passaggio 4: leggi il testo informativo e clicca su continua o Esporta account per andare avanti.
  • Passaggio 5: in questa fase, ti potrebbe essere chiesto di confermare nuovamente la tua identità tramite informazioni biometriche o PIN.
  • Passaggio 6: scegli gli account che desideri copiare; puoi sceglierne alcuni o tutti in una volta.
  • Passaggio 7: clicca sul pulsante Esporta.

Clicca sul pulsante Esporta

  • Passaggio 8: avvia Google Authenticator, clicca su Inizia, quindi clicca su Importa account esistenti sul tuo nuovo telefono. Ora, scansiona il codice.
  • Passaggio 9: qui inizia il vero affare; vedrai un codice QR sullo schermo del tuo vecchio telefono. Scansionerai questo codice con il tuo nuovo telefono che hai preparato nel passaggio precedente e ripeterai questo passaggio per ogni account.
  • Passaggio 10: quando hai finito con tutti gli account, clicca sul pulsante Avanti sul tuo vecchio telefono.
  • Passaggio 11: puoi rimuovere tutti gli account dal tuo vecchio telefono o lasciarli lì. Se vendi il tuo telefono o lo consegni a qualcun altro, ti consigliamo di rimuoverli tutti. In alternativa, se desideri utilizzare entrambi i telefoni, puoi mantenerli tutti o alcuni degli account configurati sul vecchio telefono.

Parte 2: Come trasferisco Google Authenticator su un nuovo telefono senza un vecchio telefono?

Ok, l'ultima sezione è stata abbastanza semplice, ma cosa devo fare se voglio trasferire Google Authenticator su un nuovo telefono senza un vecchio telefono? Ho perso il mio vecchio telefono. Ho una possibilità?

Beh, sì. C'è una possibilità di recupero e puoi farlo facilmente. Puoi facilmente inserire quelli sul tuo nuovo dispositivo nel tuo account Google quando hai i tuoi codici di backup. Ecco come procedi passo dopo passo.

  • Passaggio 1: accedi al tuo account Google e clicca sul collegamento Sicurezza.

Clicca sul collegamento di sicurezza

  • Passaggio 2: ora vai alla parte di verifica in due passaggi di seguito e inserisci la tua password.

Verifica di seguito

  • Passaggio 3: nella schermata successiva, vai all'area dei codici di backup nella parte inferiore della pagina.
  • Passaggio 4: puoi vedere un link "Mostra codici" e aggiungere i codici al nuovo account.

Aggiungi i codici al nuovo account

Puoi andare fino a 10 codici qui e usarli una volta ciascuno. È possibile cliccare sul collegamento Mostra codici e ottenere nuovi codici per l'utilizzo del nuovo codice.

Parte 3: Domande frequenti (FAQ)

1. Google Authenticator è sicuro?

L'autenticatore di Google si basa sulla chiave segreta generata ogni 30 secondi. Di conseguenza, anche se un utente malintenzionato si impossessa dei tuoi dati di accesso di base, inclusa la tua password, non può intercettare il codice inviato dall'applicazione per controllare il login del tuo account. Realisticamente, questo non è possibile. Quindi, senza dubbio, Google Authenticator è un forte scudo per i tuoi account.

Tuttavia, abbiamo visto vari tentativi di hackerare l'autenticatore di Google e alcuni tentativi sono riusciti. La linea di fondo qui è tenere d'occhio e fare attenzione anche quando si utilizza Google Authenticator come prima linea di difesa. Abbiamo già discusso del suggerimento per trasferire sempre Google Authenticator da un vecchio telefono a un nuovo telefono durante la vendita.

2. Come configurare Google Authenticator su più dispositivi?

Esistono due metodi per utilizzare Google Authenticator su più dispositivi. È possibile registrare un meccanismo di autenticazione separato o sincronizzare e ottenere gli stessi codici su più dispositivi. Abbiamo discusso la possibilità nella prima parte nell'ultimo passaggio.

3. Come configurare Google Authenticator sul tuo nuovo telefono?

Per configurare Google Authenticator sul tuo telefono sia su Android che su iPhone, segui il tutorial passo passo sulla configurazione e l'utilizzo di Google Authenticator.

Conclusioni:

Abbiamo iniziato con login e password e siamo passati all'autenticazione inviata tramite SMS. A poco a poco, anche questo è diventato obsoleto e gli hacker hanno potuto entrare in possesso delle schede SIM e intercettare la comunicazione SMS. Quindi, l'autenticatore di Google è entrato in scena con l'autenticazione a due fattori e ha reso le cose sicure. Tuttavia, proteggere il tuo account Google Authenticator è importante anche quando perdi il telefono o passi a un nuovo telefono. Il tutorial passo-passo sopra mostra come trasferire un nuovo telefono di Google Authenticator senza un vecchio telefono e come spostare l'autenticatore di Google sul nuovo telefono.

Potrebbe Piacerti Anche:

author

Nicola Massimo

staff Editore