Posizione di backup di iTunes: Dove si trovano i backup su iTunes Store?

Scritto Da Nicola Massimo | Jun 25,2021

Per impostazione predefinita, Apple iTunes memorizza il backup sul disco principale del PC o del Mac e non consente di modificare la posizione di backup predefinita. I backup di iTunes vengono eseguiti automaticamente ogni volta che si collega l'iPhone ad iTunes e si sincronizza. Questi backup regolari possono occupare diversi gigabyte sul vostro sistema e quindi è meglio cancellare o spostare i vecchi backup iTunes. Per scoprire il luogo segreto dove i backup iTunes store continuano a leggere il pezzo.

Parte 1. dove archivia i backup di iTunes?

I backup di iTunes sono memorizzati in diverse posizioni principalmente in base al sistema operativo.

1. iTunes backup in windows 10

Su Windows 10 potete trovare i file di backup di iTunes nella cartella MobileSync. Ora, come arrivare alla cartella di sincronizzazione mobile. Ecco il percorso

C:\Users\Your username\AppData\Roaming\Apple Computer\MobileSync\Backup\
Or
C:\Users\Your username\Apple\MobileSync\Backup\

Potete trovare i backup anche utilizzando la casella di ricerca del menu Start di Windows. Ecco i passi:

Passo 1. In Windows 10 aprire il menu Start. Proprio accanto al pulsante Start vedrete una barra di ricerca.

itunes backup location 1

Passo 2. Se avete scaricato iTunes da Microsoft Store, cliccate nella barra di ricerca ed inserite %appdata%

itunes backup location 2

Passo 3. O %USERPROFILE% e premere Invio/Ritorno.

itunes backup location 3

Passo 4. Una volta nella cartella Appdata fare doppio clic sulla cartella "Apple" e poi "Apple Computer" e "MobileSync" e infine andare nella cartella "Backup" e troverete tutti i vostri backup di iTunes.

Nota: Se non si riesce a trovare la cartella di backup, ciò può essere dovuto al fatto che la cartella AppData è nascosta. È possibile modificare le impostazioni attivando "Mostra file nascosti" nelle impostazioni di Explorer e poi ripetere la procedura.

2. iTunes backup in windows 7

Su Windows 7 troverete i file di backup di iTunes nella cartella MobileSync. Ecco come arrivare alla cartella di sincronizzazione mobile. Ecco il percorso

C:\Users\Your username\AppData\Roaming\Apple Computer\MobileSync\Backup\

itunes backup location 4

Per individuare manualmente l'elenco dei backup utilizzare la casella di ricerca del menu Start di Windows. Ecco i passi:

Passo 1. In Windows 7 aprire il menu Start. Sopra il pulsante Start si trova la barra di ricerca.

itunes backup location 5

Passo 2. Cliccare nella barra di ricerca e digitare %appdata% e premere Invio/Ritorno.

Passo 3. Ora apri Apple Computer; MobileSync; Cartelle di backup una per una.

Passo 4. Tutti i file di backup saranno nella cartella come nell'immagine qui sopra.

3. Mac posizione di backup di iTunes

Per trovare i backup sul dispositivo Mac seguire la procedura

Passo 1. Cliccare sulla barra di ricerca (icona della lente d'ingrandimento) nel menu Finder o premere il comando combinato "Comando + F" nella finestra Finder per cercare la posizione.

itunes backup location 6

Passo 2. È inoltre possibile utilizzare l'opzione di menu "Vai alla cartella" nel menu Finder per saltare alla posizione.

itunes backup location 7

Passo 3. Copia e incolla o digita questa posizione della directory: ~/Library/Application

Support/MobileSync/Backup/

itunes backup location 8

Passo 4. Qui troverete tutti i backup del vostro iPhone e degli altri dispositivi Apple, con una stringa di lettere e numeri accozzati.

itunes backup location 9

Passo 5. Potete anche localizzare i file da iTunes (se macOS più vecchio di 10.15) o dal Finder se state usando l'ultimo macOS Catalina.

a. Vai su iTunes e apri le preferenze. Nelle preferenze clicca su Dispositivi, fai clic con il tasto destro del mouse sul tuo dispositivo e poi premi Reveal in Finder. Questo mostrerà i backup associati al particolare iPhone.

itunes backup location 10

b. Se usate l'ultima Catalina, andate sull'iPhone collegato sotto la sezione Sedi nella finestra del Finder. Qui cliccate su "Gestisci backup", si aprirà la finestra Backups del dispositivo. Cliccate con il tasto destro del mouse sul file di backup e premete "Mostra nel Finder".

itunes backup location 11

Parte 2: Come cambiare la posizione di backup di iTunes?

1. Come cambiare la posizione di backup di iTunes Windows 10

Useremo il metodo symlink - link simbolico per cambiare la posizione di backup di iTunes su Windows 10. Il symlink è un nuovo percorso per iTunes per arrivare alla cartella dei backup. Qui vi mostrerò come usare l'applicazione Windows Command Prompt per creare un link simbolico che inganna efficacemente iTunes per fare il backup nella nuova posizione desiderata.

È necessario utilizzare il prompt dei comandi di Windows per eseguire il finagling. Vi guiderò attraverso ogni fase del processo.

Passo 1. Dato che abbiamo già localizzato l'attuale directory di backup di iTunes, fai una copia della directory "C:\Utenti \Il tuo nome utente \AppData \Roaming \Apple Computer \MobileSync \Backup.

Passo 2. Create una nuova directory ovunque vogliate che d'ora in poi iTunes memorizzi tutti i vostri backup. Ad esempio, create una directory nella cartella C:\.

Passo 3. Andare nella directory appena creata utilizzando il comando "cd".

itunes backup location 12

Passo 4. Ora navigate fino alla posizione di backup corrente - "C:\Utenti \Il vostro nome utente \AppData\Roaming \Apple Computer \MobileSync \Backup \MobileSync \Backup \" usando il Windows File Explorer e cancellate la directory di backup e tutto il suo contenuto.

Passo 5. Torna al prompt dei comandi e digita lo stesso comando: mklink /J "%APPDATA%%Apple Computer \MobileSync \MobileSync\Backup" "c:\ \ \itunesbackup". Assicurarsi di utilizzare le virgolette.

itunes backup location 13

Passo 6. Avete creato con successo il collegamento simbolico, una connessione virtuale tra le due directory e avete cambiato la posizione di backup di iTunes Windows 10.

Passo 7. D'ora in poi i nuovi backup di iTunes andranno a “C:\itunesbackup” o il luogo che avete definito.

2. come cambiare la posizione di backup di iTunes windows 7

Un collegamento simbolico collega due cartelle, una che funge da proxy per l'altra. Il collegamento è a livello di sistema operativo, quindi funziona perfettamente. Useremo gli stessi passi che abbiamo usato per Windows 10. Utilizzare il prompt dei comandi di Windows per ingannare iTunes.

Passo 1. Andate nella directory di backup di iTunes corrente, fate una copia del file “C:\Users\Your username\AppData\Roaming\Apple Computer\MobileSync\Backup\”.

Passo 2. Create una nuova directory ovunque vogliate che d'ora in poi iTunes memorizzi tutti i vostri backup. Ad esempio, create una directory in C:\ “folder name”.

Passo 3. Andare nella directory appena creata utilizzando il comando "cd".

itunes backup location 12

Passo 4. Navigare fino alla posizione di backup corrente – “C:\Users\Your username\AppData\Roaming\Apple Computer\MobileSync\Backup\” utilizzando il Windows File Explorer e cancellare la directory di backup e tutto il suo contenuto.

Passo 5. Nel Prompt di comando digitare il comando: mklink /J “%APPDATA%\Apple Computer\MobileSync\Backup” “c:\itunesbackup”. Assicuratevi di utilizzare i preventivi.

itunes backup location 13

Passo 6. Avete creato con successo il collegamento simbolico, una connessione virtuale tra le due directory e avete cambiato la posizione di backup di iTunes Windows 7.

Parte 3: Backup iOS con MobileTrans - Backup

Wondershare MobileTrans può essere utilizzato per creare facilmente e senza soluzione di continuità backup di tutti i vostri dispositivi iOS. Questo incredibile software è al servizio di milioni di persone in tutto il mondo per risolvere i loro problemi con qualsiasi sistema operativo mobile, da Android a iOS e Windows.

Non dovete più affidarvi al buggy e all'imbranato iTunes per il backup dei vostri riveriti dati. Il suo continuo aggiornamento con funzioni e correzioni di bug per salvarvi da qualsiasi situazione imprevista. L'azienda propone sempre soluzioni tecnologiche innovative e di facile utilizzo che presentano applicazioni all'avanguardia per PC e applicazioni basate su Internet.

MobileTrans – Backup e Ripristino possono essere utilizzati per

  • • Backup e ripristino dei dati da dispositivi iOS, Windows e Android.
  • • Lo strumento supporta un ampio elenco di tipi di file di dati e può eseguire il backup di musica, video, applicazioni, foto, foto, messaggi, sfondi, suonerie, note, promemoria, segnalibri, calendario e altro ancora.
  • • È compatibile sia con i computer Windows che Mac OS. E può eseguire il backup e il ripristino di tutti i principali dispositivi mobili, ad esempio iOS, Windows e Android.
  • • Il backup dell'iPhone con l'elegante ed elegante strumento MobileTrans è più conveniente di iTunes o iCloud, poiché crea ogni volta nuove copie di backup e non sovrascrive i backup precedenti.
  • • Lo strumento è stato scaricato oltre 50 milioni di volte e supporta oltre 6000 dispositivi. Ha 700 mila clienti premium attivi.
  • • MobileTrans consente di selezionare il tipo di contenuto di cui si desidera eseguire il backup e non esegue il backup di tutto dal dispositivo, risparmiando spazio e tempo di archiviazione.

Vediamo come utilizzando MobileTrans è possibile eseguire facilmente il backup dei dispositivi iOS.

Passo 1. Download a MobileTrans – Strumento di backup e ripristino e installarlo sul vostro sistema informatico o su un PC Windows o un Mac e aprirlo.

backup home

Passo 2. Collegate il vostro iPhone, iPod, iPad o qualsiasi altro dispositivo iOS al sistema informatico tramite un cavo USB, il software rileverà e visualizzerà automaticamente il cellulare sulla finestra MobileTrans.

Passo 3. Ora scegliete l'opzione "Backup" per i dettagli del backup.

Passo 4. All'interno del backup vedrete l'ampio elenco di contenuti di backup classificabili in base al tipo di contenuto. È possibile selezionare il tipo di file di cui si desidera eseguire il backup dall'iPhone al sistema del computer.

backup ios

Passo 5. Premere il tasto "Start". È necessario assicurarsi che il dispositivo sia carico e non scollegare il dispositivo durante il processo di backup.

sauvegarde android

Abbiamo effettivamente trovato la posizione di backup di iTunes e l'abbiamo aggiornata con successo con l'aiuto di un collegamento simbolico. Ho anche introdotto la soluzione migliore per eseguire il backup di qualsiasi dispositivo iOS - lo strumento di backup e ripristino MobileTrans con la possibilità di eseguire il backup di tipi di file selezionati senza alcuna competenza informatica e molto sforzo. La procedura richiede solo due clic del mouse ed è più semplice del metodo iTunes per il backup dell'iPhone.

Potrebbe Piacerti Anche:

Nicola Massimo

staff Editore

0 Commento(i)